Cuffie stereo o 7.1? Confronto, opinioni, recensioni

1
2
3
4
5
Sony MDR-ZX110AP - Cuffie on-ear con microfono, Nero
Uliptz Cuffie Wireless Bluetooth, 65 Ore Di Riproduzione, 6 EQ Modalità di Suono, Cuffie Senza...
Sony WH-CH510 - Cuffie wireless on-ear - Bluetooth - compatibili con Google Assistant e Siri -...
JBL Tune 500 Cuffie Sovraurali – Cuffia On Ear con Microfono e Comando Remoto ad 1 Pulsante,...
Cuffie Bluetooth, Auricolari Bluetooth 5.3 con Mic Stereo, 2022 Cuffie Wireless In Ear Mini...
Sony MDR-ZX110AP - Cuffie on-ear con microfono, Nero
Uliptz Cuffie Wireless Bluetooth, 65 Ore Di Riproduzione, 6 EQ Modalità di Suono, Cuffie Senza Fili...
Sony WH-CH510 - Cuffie wireless on-ear - Bluetooth - compatibili con Google Assistant e Siri -...
JBL Tune 500 Cuffie Sovraurali – Cuffia On Ear con Microfono e Comando Remoto ad 1 Pulsante,...
Cuffie Bluetooth, Auricolari Bluetooth 5.3 con Mic Stereo, 2022 Cuffie Wireless In Ear Mini Cuffie...
Sony
Uliptz
Sony
JBL
Drsaec
OffertaBestseller No. 31
Sony MDR-ZX110AP - Cuffie on-ear con microfono, Nero
Sony MDR-ZX110AP - Cuffie on-ear con microfono, Nero
Driver dinamici al neodimio a cupola da 30 mm per un audio bilanciatoPadiglioni auricolari imbottiti per la comodità di ascolto durante gli spostamentiAmpia gamma di frequenza, da 12 Hz a 22 kHz, per alti cristallini e bassi profondi
Bestseller No. 32
Uliptz Cuffie Wireless Bluetooth, 65 Ore Di Riproduzione, 6 EQ Modalità di Suono, Cuffie Senza Fili...
Uliptz Cuffie Wireless Bluetooth, 65 Ore Di Riproduzione, 6 EQ Modalità di Suono, Cuffie Senza...
AUDIO AD ALTA FEDELTÀ - Le cuffie Bluetooth Uliptz offrono alti cristallini, medi bilanciati e...FORTE TECNOLOGIA BLUETOOTH 5.2 - Le cuffie Bluetooth wireless sono compatibili con tutti i...FINO A 65 ORE DI GIOCO - Le cuffie wireless Uliptz offrono fino a 65 ore di riproduzione wireless...
OffertaBestseller No. 33
Sony WH-CH510 - Cuffie wireless on-ear - Bluetooth - compatibili con Google Assistant e Siri -...
Sony WH-CH510 - Cuffie wireless on-ear - Bluetooth - compatibili con Google Assistant e Siri -...
Cuffie sony wireless bluetooth on-ear wh-ch510 neroDurata della batteria fino a 35 oreQuick charge: 90 minuti di riproduzione con 10 minuti di ricarica
OffertaBestseller No. 34
JBL Tune 500 Cuffie Sovraurali – Cuffia On Ear con Microfono e Comando Remoto ad 1 Pulsante,...
JBL Tune 500 Cuffie Sovraurali – Cuffia On Ear con Microfono e Comando Remoto ad 1 Pulsante,...
OffertaBestseller No. 35
Cuffie Bluetooth, Auricolari Bluetooth 5.3 con Mic Stereo, 2022 Cuffie Wireless In Ear Mini Cuffie...
Cuffie Bluetooth, Auricolari Bluetooth 5.3 con Mic Stereo, 2022 Cuffie Wireless In Ear Mini...

Sappiamo benissimo che le cuffie non vengono più utilizzate esclusivamente per ascoltare musica. C’è chi le sceglie per la tv o chi per giocare al pc o alla propria consolle. Ovvio, starete pensando ma una cuffia vale l’altra? Ebbene, no. Oggi cercherò di chiarirvi un po’ le idee, dandovi qualche informazione su cuffie stereo7.1.

 

Tipi di cuffie

Cominciamo dicendo che la cuffia è costituita (fatta eccezione per casi particolari) da un archetto che sostiene due padiglioni. Le cuffie possono essere di tipi differenti:

  • Chiuse: questo tipo di cuffia offre un isolamento acustico elevato. Se vi trovate in un luogo rumoroso, sono le cuffie adatte. Possono affaticare se le si porta per lungo tempo.
  • Aperte: questa cuffia è il massimo per quanto riguarda il confort, però non offre un buon isolamento acustico. L’ideale sarebbe acquistare un modello di cuffia semiaperte in modo da sfruttare i vantaggi di entrambi i modelli.

Le cuffie, possono esser distinte anche per forma:

  • On-ear: sono cuffie dalle dimensioni contenute che le rendono molto pratiche. Si appoggiano direttamente sul padiglione, quindi non coprono interamente l’orecchio, per questo motivo si chiamano anche sovraurali. Questa cuffia non è in grado di offrire un isolamento acustico eccellente.
  • Over-ear: o conosciute anche come circomurali, sono cuffie di grandi dimensioni che racchiudono completamente i padiglioni. Possono essere poco confortevoli e stancare dopo un lungo ascolto. Queste cuffie, però, offrono un isolamento eccellente.

Come scegliere una cuffia

Che siate degli esperti o meno, dovete sapere che la scelta delle cuffie dipende da fattori, sicuramente soggettivi (la vostra sensibilità) e da fattori oggettivi. Per evitare di incorrere in spiacevoli acquisti vi suggerisco di non tralasciare questo piccolo prontuario che chiarisce alcuni aspetti tecnici:

  • Driver:  I driver convertono il segnale elettrico nel suono udibile dall’orecchio umano. Ne esistono diversi tipi, dinamici, a struttura bilanciata, magnetici e elettrostatici, caratterizzati da dimensioni diverse. I driver dinamici sono tra i più diffusi e vengono utilizzati in tutti i tipi di cuffie. Per semplificare, un driver più grande offrirà una resa sonora migliore.
  • Risposta in frequenza: La risposta in frequenza indica l’intervallo di frequenze sonore coperto da un paio di cuffie. Il range di frequenze percepito dall’uomo va da 20 Hz a 20.000 Hz, per questo motivo la maggior parte dell cuffie cerca di rispettare questo valore.
  • Sensibilità: Valore espresso in Decibel (dB) indica la pressione acustica espressa dalle cuffie in relazione alla tensione applicata. Questo valore ci dice il massimo livello di suono riproducibile in maniera fedele.
  • Impedenza: Indica la resistenza esercitata dalle cuffie sul segnale audio ed è espressa in Ohm. Le cuffie a bassa impedenza possono essere  utilizzate con dispositivi di piccole dimensioni, smartphone, lettori multimediali e altri dispositivi portatili. Le cuffie dotati di un’impedenza maggiore sono destinati a impianti Hi-Fi e amplificatori professionali.
  • Potenza in ingresso: Espressa in mW, indica la potenza del segnale in ingresso che la cuffia può sostenere senza provocare distorsioni.

Ho una cuffia stereo e non lo sapevo

Ebbene sì. Tutte le cuffie utilizzate per l’ascolto, non solo musicale, sono stereo. Naturalmente ci sono delle eccezioni, ma in sostanza tutte le cuffie con due padiglioni lo sono. Sicuramente avrete fatto caso che su ogni padiglione della vostra cuffia è riportata una lettera: LR (left e right). Le due lettere si riferiscono ai due canali audio e servono per non essere invertite, così da assicurare l’ascolto corretto di un contenuto con un panning distinto. Il penning non è altro che la distribuzione del suono nello spettro stereofonico.

Quando, in fase di registrazione, avviene la distinzione del panning, l’audio può essere spostato alla destra o alla sinistra dello spettro stereo. Questo è un aspetto importantissimo, non solo per chi vuole ascoltare musica ma anche per vedere un film o per il gaming.

Ed il 7.1?

Stiamo parlando di un tipo di surround cioè invece di avere 2 canali (stereo) ne ha di più, nel caso specifico 7.1. Quando parliamo di surround nelle cuffie, dobbiamo operare una divisione non di poca importanza, distinguendo il virtuale dal reale. Le cuffie che offrono un surround virtuale, hanno due speaker, come le classiche stereo ma grazie all’utilizzo di un software, simula l’audio percepito in un ambiente in cui sono disposti più diffusori acustici. Per surround reale intendiamo, invece, una cuffia che fornisce quattro o più speaker per orecchio.

Cosa preferire

Si potrebbe cadere nel tranello di pensare che il suono surround sia migliore, offrendo un suono più avvolgente e ricco di dettagli. Questa cosa è vera in parte. Bisogna tenere in considerazione al momento dell’acquisto che una cuffia surround 7.1, potrebbe richiedere dei software da installare, cosa che escluderebbe il suo impiego su tablet, smartphone. C’è da considerare anche un’altro aspetto, se volete una cuffia che vi offra un surround di alto livello non potete accontentarvi di una qualità mediocre. Quindi il consiglio è, se avete un budget adeguato e non vi spaventa spendere qualcosa in più, orientatevi su un 7.1 altrimenti comprate una buona cuffia stereo e vedrete che avrete ugualmente un’ottima esperienza d’ascolto.


Autore abusivo, si diverte a coniugare le sue due grandi passioni: la scrittura e la tecnologia. In quello che scrive cerca sempre di inserire un pizzico di ironia.

Back to top
Migliore Cuffia